Ago 2011





Il sale è un trattamento molto efficace per contrastare la ritenzione idrica, ha effetto tonificante ed aiuta a drenare i liquidi. Lascia una pelle setosa che si nota già dal primo trattamento; agevola la riduzione del giro vita e giro cosce e rende i tessuti più tonici. E' consigliabile qualche giorno prima di esporsi al sole in quanto è un trattamento esfogliante per il corpo.


  • CREMA SALINA - Crema ricca di principi attivi: Sale Marino, Fucus, Caffè, Ginkgo Biloba, Edera, Iodio Organico. Coadiuvante nel trattamento cosmetico di cellulite e adipe (inestetismi localizzati o diffusi), gonfiori, ipotonie cutanee.


  • SINERGIA SALINA di DI OLI ESSENZIALI - Mix di oli essenziali: finocchio, cannella, timo, ylangylang, verbena, rosmarino, ginepro, sale marino. Coadiuvante nel trattamento cosmetico di cellulite e adipe (inestetismi localizzati o diffusi), gonfiori, ipotonie cutanee.


  • SALI KAPHA SNELLENTI - Indicazioni: sale marino ricco di oli essenziali: cannella, limone, ylang, ginepro, timo, finocchio, melissa. Coadiuvante nel trattamento cosmetico della cellulite dura, adipe (inestetismi localizzati o diffusi).


  • SALI VATA PITTA DRENANTI - Indicazioni: sale marino ricco di oli essenziali: rosmarino, sandalo, geranio, lavanda, ylang, origano. Coadiuvante nel trattamento cosmetico di cellulite molle, ipotonica (inestetismi localizzati o diffusi), gonfiori, ipotonie cutanee.


Protocollo di trattamento:



Sul lettino stendere un telo di cartene o polietilene e farvi adagiare il cliente


Procedere applicando la SINGERGIA SALE su tutta la parte da trattare, in modo particolare nelle zone dove è più evidente l'inestetismo.


Cospargere SALI VATA PITTA oppure SALI KAPHA sulle parti preparate con la SINERGIA SALE effettuando un leggero scrub poi avvolgere il cliente con il telo. Possibilmente coprirlo con una coperta od un telo. Tempo di posa 30 minuti.


Asportare i residui di sale con acqua, oppure doccia effettuando ancora un leggero scrub.

http://www.style.sundarii.it/